Bloccanti LOCTITE

I bloccanti hanno una resistenza meccanica elevata – con LOCTITE potete trovare il prodotto giusto per gli accoppiamenti cilindrici. Qui maggiori informazioni!

Prodotti   Vantaggi   Video   Download


Scheda Tecnica Scheda di Sicurezza

Come applicare Download aggiuntivi Contatti

I nostri prodotti

I bloccanti LOCTITE fissano cuscinetti, boccole e parti cilindriche su alloggiamenti e alberi. Consentono la massima trasmissione di carico e la distribuzione uniforme delle sollecitazioni ed eliminano la corrosione da sfregamento. Applicati allo stato liquido, permettono un contatto completo tra le superfici di accoppiamento metalliche, eliminano il bisogno di progetti costosi, consentendo di evitare costose lavorazioni metalliche o l'uso di metodi di fissaggio meccanici.

Guarda i prodotti consigliati oppure clicca qui per visionare la lista prodotti completa.

Caratteristiche Prodotti
Elevata temperatura LOCTITE 648
LOCTITE 638
LOCTITE 620
Alta resistenza

LOCTITE 662
LOCTITE 638

Ampi giunti

LOCTITE 660

Salute e sicurezza LOCTITE 6300


Vantaggi

Vantaggi dei bloccanti LOCTITE rispetto ai normali metodi di montaggio

  • Resistenze superiori con progetti più semplici ed economici
  • Riduce la necessità di lavorazioni meccaniche con tolleranze ridotte
  • Prevengono la corrosione da sfregamento
  • Carichi e sollecitazioni sono distribuiti in modo uniforme sul giunto

Quando vengono utilizzati con assemblaggi alla pressa,  i bloccanti LOCTITE consentono: 

  • Maggiori prestazioni e migliore distribuzione degli sforzi senza cambiare il progetto originale.
  • Le medesime prestazioni da progetto, ma con minore interferenza e sforzi sui pezzi.
  • Riduzione di dimensioni e peso dell'assemblaggio.


Problemi legati ai metodi di assemblaggio tradizionali che i bloccanti LOCTITE possono evitare

  • Spine e linguette hanno una distribuzione della massa non uniforme e provocano sbilanciamenti che, in esercizio, possono creare forti vibrazioni.
  • Montaggi con alberi scanalati possono determinare tensioni elevate a causa del noto "effetto di intaglio" che si verifica nello spigolo di primo contatto. E inoltre hanno elevati costi di lavorazione a macchina.
  • Anelli di bloccaggio, bussole coniche e calettamenti a caldo trasmettono il moto per attrito e quindi sono limitati dal materiale, dalla superficie e dal progetto. per questo sono limitati dal materiale e dal dover incrementare il diametro dei mozzi per contenere le elevate sollecitazioni radiali. Il montaggio con interferenza inoltre può dar luogo a sollecitazioni fra le parti che a loro volta possono generare rottura, specie quando si sommano ai carichi di funzionamento.
  • Saldatura e brasatura: è possibile saldare solo metalli compatibili; a causa delle temperature elevate, le parti si possono deformare. Il riscaldamento del materiale può causare sollecitazioni residue e degradazione strutturale. Lo smontaggio di pezzi saldati è molto difficile o impossibile.
 

Video

Guardali in azione da Polaris

Contatti

Qual è il bloccante corretto per il tuo utilizzo? Contatta i nostri tecnici Henkel!

Download

Supporti e Download